Lavaggi idrodinamici

L'acqua come utensile

lavaggi idrodinamici
lavaggi industriali
lavaggi idrodinamici

L'acqua, con la potenza del suo getto, è in grado di rimuovere qualsiasi tipo di incrostazione come colla, residui carboniosi, cementi, polimeri di vario genere, derivati del petrolio e molti altri tipi di diverse sostanze chimiche.

Quello che rende efficaci le macchine che utilizziamo per il lavaggio idrodinamico è la combinazione tra la temperatura e la pressione dell'acqua. Grazie a caldaie interne autonome l'acqua dei nostri macchinari può raggiungere anche i 95°.

Il lavaggio idrodinamico viene utilizzato per la pulizia esterna di:

  • strutture metalliche e in c.a.;
  • tralicci
  • piantane
  • grigliati
  • scale
  • passamani
  • tubazioni
  • apparecchiature
  • motori elettrici
  • pompe
  • strumentazioni
  • valvole
  • pavimentazioni
  • basamenti

‚ÄčIl lavaggio idrodinamico è anche utile per la pulizia interna di: serbatoi, vasche, filtri, scambiatori, ispessitori, sedimentatori, fogne, pozzetti, canalette e vasche.

L'acqua in azione

Idrosabbiatura

Una pulizia davvero accurata

idrosabbiatura
sabbiatura

L'idrosabbiatura viene generalmente usata quando il solo idrolavaggio a caldo non raggiunge la massima efficacia. Si utilizza, inoltre, su superfici sulle quali non ci si può spingere con pressioni troppo elevate.

L'idrosabbiatura si sostituisce alle tradizionali sabbiature ad aria compressa, con l'ulteriore vantaggio di non produrre polveri volatili.

Sverniciatura

Superfici pulite

rimozione vernice

La sverniciatura si sostituisce alla sabbiatura e si effettua con appositi ugelli rotanti a pressioni elevate (2000bar) i quali permettono di eliminare qualsiasi tipo di residuo, rendendole, così, pronte per successivi trattamenti di verniciatura.

Sverniciatura all'opera

Come funziona la sverniciatura

Idrodemolizione

Tutta la forza dell'acqua

idrodemolizioni

Con l'utilizzo di motopompe ad elevata pressione 2000bar, è possibile, con il solo impiego di acqua, rimuovere incrostazioni e gli strati ammalorati presenti sulle strutture in cemento armato. La pulizia avviene senza danneggiare le parti strutturali le quali non vengono sottoposte a vibrazioni o a stress di alcun tipo.

Bonifiche e disincrostazioni

Operazioni di pulizia profonda

bonifica
disincrostazioni

Attraverso l'utilizzo di getti di acqua ad alta pressione è possibile effettuare operazione di bonifica ed eseguire disincrostazioni accurate. L'acqua, grazie alla pressione elevata, consente di pulire in profondità, eliminando incrostazioni e residui senza nessun tipo di rischio e di effetto collaterale per le superfici.

Share by: